Interventi a favore delle Aziende - Covid 19
26/10/2020
I contributi saranno erogati esclusivamente alle aziende aderenti all'Ente Bilaterale che risultino in regola con il versamento delle quote contributive e delle quote previste dall'art. 2 punto 1) del Contratto Integrativo Provinciale, da almeno sei mesi antecedenti alla data di richiesta del contributo.


Contributo spese per la redazione/aggiornamento del DVR causa emergenza COVID-19 Erogazione di un contributo per la redazione e aggiornamento del DVR fino all'importo massimo di 300 euro, iva esclusa.
Il contributo può essere richiesto una sola volta per azienda.
La redazione/aggiornamento del DVR deve essere fatta presso strutture accreditate dal Consiglio dell'Ente Bilaterale.



Contributo spese per l.acquisto dei Dispositivi di protezione individuale causa emergenza COVID-19 Erogazione di un contributo per acquisto di dispositivi di protezione individuale causa emergenza COVID-19, fino all'importo massimo di 300 euro, iva esclusa.


Contributo spese per sanificazione, realizzazione spazi interni anche su ingressi e spazi comuni, spese sostenute per la redazione di protocollo aziendale per la gestione del COVID19 Erogazione di un contributo, causa emergenza COVID-19, per spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti, dispositivi atti a garantire la distanza di sicurezza interpersonale, quali ad esempio barriere e pannelli protettivi, realizzazione di spazi medici, ingressi e spazi comuni, investimenti di carattere innovativo, quali lo sviluppo o l'acquisto di strumenti e tecnologie necessari allo svolgimento dell'attività lavorativa, redazione protocollo aziendale per la gestione del COVID-19, fino all'importo massimo di 300 euro, iva esclusa.


Protocollo Anti Covid-19 e Protocollo YES . YOU ENTER SAFETY Per garantire al massimo la sicurezza dei clienti, sarà messo a disposizione delle aziende associate il protocollo Anti Covid-19 specifico per ogni categoria del settore commercio predisposto ed elaborato dallo Spin Off Head Up dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
Verrà inoltre messo a disposizione delle aziende aderenti il protocollo anticovid-19 -YES YouEnterSafety- , frutto di una collaborazione internazionale con Head Up dell'Università Ca' Foscari di Venezia, l'Associazione Internazionale di Sicurezza Sociale ISSA e il BGN tedesco.
Le Aziende che applicheranno il protocollo YES risponderanno all'esigenza di rassicurare i loro clienti rispettando sia gli standard Anti Covid-19 previsti dalle Linee Guida italiane che quelli previsti dalla normativa tedesca al fine di una doppia tutela di sicurezza.
Le aziende che aderiranno al protocollo YES verranno concretamente supportate dall'Ente nell'azione di promozione e marketing dell'iniziativa attraverso un sito dedicato e opportuni materiali e strumenti promozionali.
www.yes-youentersafety.com


COSTITUZIONE COMITATO TERRITORIALE Tutte le Aziende della provincia di Venezia che applicano il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi, hanno l'obbligo di dotarsi del PROTOCOLLO AZIENDALE, per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro.
Inoltre è necessaria la costituzione di un Comitato Aziendale per l'applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione, con la partecipazione delle rappresentanze sindacali aziendali e del RLS.
Laddove non si desse luogo alla Costituzione del Comitato Aziendale, in alternativa, l'Azienda/Titolare potrà rivolgersi al 'Comitato Territoriale' costituito presso l'Ente Bilaterale del Terziario della Provincia di Venezia.
L'Ente, a fronte di quanto previsto dall'art. 13 del Protocollo del 24 Aprile 2020, ha attivato una convenzione con lo Spin Off Head Up dell'Università Ca' Foscari di Venezia, per un Master/Corso di Alta Formazione al fine di far conoscere i percorsi di promozione della sicurezza, della salute e dell'ambiente alle figure designate dalle OO.SS. e dalle Associazioni Datoriali che saranno coinvolte nel Comitato Territoriale di EBT.


FORMAZIONE SICUREZZA COVID-19 Tutte le Aziende della provincia di Venezia che applicano il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi, potranno usufruire della formazione, a favore dei dipendenti e dei datori di lavoro, per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro.